MEDORA Magazine

Infodemia, disinformazione e fake news in sanità

8 ore

Fake news in sanità

PERCHÉ UN CORSO SU FAKE NEWS E DISINFORMAZIONE IN SANITÀ

Sei stufo di essere bombardato ogni giorno da notizie di cui non si capisce la credibilità?

Stanco di pazienti che entrano in studio sventolando l’ultima ricerca letta online che riporta chissà quali verità assolute a cui tu non avevi pensato?

Sei tra quelli che vogliono fare una corretta informazione tra colleghi, cittadini e pazienti ma non sai come orientarti in questo tsunami informativo chiamato infodemia?

Allora questo è il corso che fa per te: in un week end apprenderai come funziona il mondo della disinformazione, come poterlo riconoscere e come aiutare gli altri (pazienti, lettori, cittadini) a riconoscerlo.

Perché le fake news e la disinformazione in sanità sono più subdole che in altri settori.

Non riguardano solo  notizie palesemente false, ma comprendono anche tutta quella disinformazione che riguarda il modo con cui i risultati della ricerca clinica sono presentati, dai ricercatori, dai media, dai decisori politici. Affermare che la nicotina protegge dalla Covid-19 è falso, ma anche scambiare l’associazione per causalità, è fare disinformazione. Riportare il rischio relativo di uno studio come se fosse quello assoluto, è fare disinformazione. E la disinformazione in sanità può fare danni seri. 

Cosa imparerai

Imparerai a riconoscere le false informazioni, a leggere un articolo scientifico per capirne la validità, ad aiutare pazienti, lettori e cittadini  a scegliere le fonti più idonee per informarsi.

Ti spieghiamo cosa sono le fake news in sanità, perché hanno così tanto successo, perché è difficile sradicarle, ma ti offriamo anche strumenti per imparare a selezionare le fonti in modo corretto, e informare nel modo giusto.

storia giornalismo medico-scientifico

Come farai a impararlo

  • Lezioni online, workshop, lavori di gruppo, project works. 
  • Gruppo Facebook privato dedicato al corso 
  • Sarà possibile partecipare secondo le proprie esigenze: in modalità classe, in modo individuale oppure per temi specifici

A chi si rivolge

Il corso è dedicato a medici, operatori sanitari, giornalisti, divulgatori, comunicatori e a chiunque voglia imparare a riconoscere la fake news in medicina, a smascherare la disinformazione e a fare informazione in modo corretto.  

Attestato

alla fine del corso sarà rilasciato un attestato che certifica la vostra partecipazione ma non ha valore ai fini di eventuali crediti ECM.

Il corso comprende:

NON FINISCE QUI!

Avrai l’opportunità di vedere pubblicato il tuo lavoro!

I project work saranno pubblicati su MEDORAMagazine, sito di informazione specializzato in giornalismo, comunicazione e divulgazione in ambito medico.  

IL CORSO

  • Infodemia, Fake News, disinformazione: iniziamo a definirle
  • Esempi concreti: dal vaccino che causa l’autismo al metanolo per curare la Covid-19
  • I danni della disinformazione in ambito sanitario
  • Come funzionano le fake news, perché si diffondono velocemente
  • Non solo fake news: quando i dati sono corretti ma sono riportati male da ricercatori, media o istituzioni
  • Come funziona la nostra mente: i bias e altri meccanismi che permettono alle fake news di fare il loro (sporco) lavoro
  • Debunking e fact checking: quando servono e quando sono inutili
  • Cause della disinformazione: media, istituzioni, classe medica, a ciascuno la sua responsabilità. Ma parliamo anche di analfabetizzazione sanitaria.
  • Gli elementi testuali e grafici di una fake news
  • La verificare dei dati e delle fonti 
  • Quali fonti scegliere?
  • Pubblicazioni scientifiche 
  • L’articolo scientifico: come leggerlo e capire se lo stanno raccontando nel modo giusto
  • Come fare (buona) informazione: gli errori da evitare quando si comunica 
  • Come combattere la disinformazione: ripartiamo dalla relazione di fiducia tra medici ei pazienti, tra media e lettori, tra istituzioni e cittadini
  • Cosa stanno facendo OMS e UE per arginare la disinformazione

Il corso dura UN WEEKEND!! UN WEEKEND!!

Ecco i week end disponibili

FEBBRAIO 2023

sabato 18 febbraio 2023

Modulo 1

Dalle 09:30 alle 13:30. Con pausa di 15 minuti.

sabato 18 febbraio 2023

domenica 19 febbraio 2023

Modulo 2

Dalle 09:30 alle 13:30. Con pausa di 15 minuti.

domenica 19 febbraio 2023

MARZO 2023

sabato 18 febbraio 2023

Modulo 1

Dalle 09:30 alle 13:30. Con pausa di 15 minuti.

sabato 18 febbraio 2023

domenica 19 febbraio 2023

Modulo 2

Dalle 09:30 alle 13:30. Con pausa di 15 minuti.

domenica 19 febbraio 2023

LA DOCENTE

Angelica Giambelluca | Giornalista professionista

Sono giornalista professionista dal 2009.  Ho scritto e scrivo articoli in ambito medico e sanitario per diverse testate italiane. Faccio parte del comitato scientifico della rivista Medici Oggi, edita da Springer Healthcare Italia.

Mi occupo di comunicazione per aziende, professionisti sanitari e associazioni di pazienti. Conduco live sui principali temi legati alla sanità e ho realizzato il podcast “PostSanità” nell’ambito del diritto  sanitario e della comunicazione.

Ai seguenti link puoi vedere una selezione dei miei articoli: Corriere SaluteFondazione VeronesiAboutPharmaMedici Oggi, Policy and Procurement in Healthcare. 

Sono intervenuta come relatrice a diversi corsi sulla comunicazione in ambito medico, destinata a medici e professionisti sanitari.

Sono la fondatrice di MEDORA Magazine e la direttrice responsabile della testata PERSONE, OLTRE LA MALATTIA

In questo corso cercherò di trasmettere non solo l’amore per questa professione, ma anche il bisogno di etica, trasparenza e coraggio richiesti da questo lavoro. Raccontare la medicina in modo accessibile, approfondire le problematiche della nostra sanità, dare una risposta ai bisogni di informazione dei cittadini per la loro salute, sono sfide che richiedono grande preparazione, forte empatia e un elevato senso di responsabilità.

Io sono pronta, e tu?

 

INIZIA ORA

Scegli il percorso più adatto alle tue esigenze

Corso integrale

Modalità "Classe"

150
  • Accesso ai cinque moduli in modalità "classe"
  • Inclusi i servizi alla voce "Il corso comprende"
  • Minimo 5 partecipanti

Corso individuale

Modalità personalizzata

400
  • Accesso ai moduli con lezioni individuali - online
  • Inclusi i servizi alla voce "Il corso comprende" + 1 ora di consulenza
  • Date personalizzabili

Consulenza

Modalità personalizzata

80 /ora
  • Per chi non ha necessità di seguire il corso
  • Consulenze su argomenti specifici
  • Argomenti e date personalizzabili, secondo le esigenze

DOMANDE?

Consulta le FAQ

Le lezioni sono tutte online  e in presenza e saranno realizzate su piattaforma ZOOM. Ogni partecipante riceverà il link per il modulo a cui è iscritto, ci sarà un link per ogni modulo. 

Le lezioni saranno registrate ai soli fini di archivio, e sarà richiesto ai partecipanti di prestare il consenso per la registrazione. Ai discenti saranno fornite dispense sui singoli moduli alla fine del corso.  

Durante la lezione sarà possibile fare domande alla docente nelle modalità concordate con quest'ultima e sarà importante l'interazione tra docente e partecipanti: è questo il valore aggiunto del corso, che non è una mera registrazione di contenuti uguali per tutti.

Per ogni modulo, è prevista una pausa di 15 minuti. Tra i vari moduli, la docente potrebbe richiedere l'esecuzione di compiti e lavori, utili ai fini della comprensione delle tematiche del corso.

A inizio corso sarà presentato il Progetto Lavoro a cui ogni discente è chiamato a partecipare: si tratta di attività giornalistiche da realizzare in modo individuale o in gruppi, durante il periodo del corso e da presentare alla docente durante l'ultima lezione. 

In caso di assenza sarà fornita la dispensa del modulo o moduli a cui non si è potuto partecipare. Sono contenuti coperti da copyright, utilizzabili solo ai fini dell'apprendimento individuale. Il corso è in presenza e il valore aggiunto del corso risiede nel poter interagire con la docente, assistendo a lezioni in cui l'interazione è strumento stesso per apprendere. Non è la classica lezione registrata, uguale per tutti.

Sì, saranno fornite le slide utilizzate per il modulo. Sono contenuti coperti da copyright, utilizzabili solo ai fini dell'apprendimento individuale. Il corso è in presenza e il valore aggiunto del corso risiede nel poter interagire con la docente, assistendo a lezioni in cui l'interazione è strumento stesso per apprendere. Non è la classica lezione registrata, uguale per tutti.